In questo mese i giardini assumono colori sempre più cupi e opachi, le foglie secche dorate degli alberi vengono spazzate via dal vento. Le giornate sono sempre più corte e buie, anche se a volte un tiepido sole permette di godersi qualche passeggiata.

Inizia per la campagna un nuovo periodo di raccolta, quella delle olive, le cui piante sono diffusissime ovunque e danno un’ottima qualità di olio. È anche la stagione della raccolta dei mandarini e delle arance, anch’essi rinomati in tutta la zona.

A novembre si celebra il Culto dei Morti, molto sentito da tutta la comunità: in parecchie case è usanza  accendere dei lumi, si pensa che in questo modo i defunti entrando possano muoversi in casa guidati dalla luce. Una consuetudine viva e molto sentita tra la gente č quella di distribuire dei piccoli pani ai conoscenti o a chi ne ha bisogno, ciņ in ricordo dei propri defunti.

 

                 

Novembre

                            

Via Nazionale, 284 (87019) Spezzano Albanese (Cs) Italy         T.:+39 / (0)981/953.284 e.mail: sl.spezzano@virgilio.it

                                         

 

SPORTELLO LINGUISTICO

 

 SPEZZANO ALBANESE

                                                       

            

Dove siamo - La storia - Costume - Le chiese - Uomini Illustri - La lingua - Arte ed artigianato - Spezzano nei mesi - Contatti

   

Gennaio  -  Febbraio  -  Marzo  -  Aprile  -  Maggio  -  Giugno

-------------------------------------------------

Luglio  -  Agosto  -  Settembre  -  Ottobre   -  Novembre  -  Dicembre

 

 

"Fusilli"

 

Ingredienti: ½ kg di farina bianca, acqua q.b., 2 uova, sale q.b.

 

Mettete la farina sulla spianatoia, aggiungete l’acqua ed un po’ di sale. Lavoratela fino a quando si indurisce leggermente. Prendete un po’ di pasta e con il palmo delle mani rotolatela sulla spianatoia fino a portarla ad 1 cm di spessore. Tagliate dei pezzetti lunghi 10 cm. Poi mettete un’astina di ferro su ognuno dei pezzetti e rotolateli fino a raddoppiare la lunghezza. Toglieteli  dall’astina e fateli asciugare su una tovaglia.

Accadde Oggi

 

16 Novembre1916 La luce elettrica arriva a Spezzano.

 

16 Novembre 1876 La stazione ferroviaria di Spezzano viene aperta al pubblico.

    Home page

"Fagioli nella pignatta"

 

Ingredienti: 200gr di fagioli, olio d'oliva, sale q.b.

 

Mettete i fagioli nella pignatta insieme all'acqua, salateli. Metteteli accanto al fuoco, aggiungete un po' d'acqua ogni volta che evapora. A cottura finita conditeli con l'olio crudo.

Ricette